Il nostro ristorante è il risultato della passione del nonno Heinrich Brunner, detto „Heindl“. Quest’ultimo si dedicava alla raccolta e alla collezione di oggetti d’uso comune appartenenti alla vita contadina e cittadina della zona di un tempo. Ha riunito ed esposto la sua collezione in queste sale creando un vero e proprio “museo” della vita quotidiana di un tempo.
Il ristorante ha cinque sale diverse situate a diversi livelli:

Cantina del vino (Weinkost)
Stube
Vecchia cantina “Le Botti” (Keller)
Sala del Cavaliere (Rittersaal)
Giardino (Biergarten)